MAR ADENTRO

film, DVD, Divx: dalla semiologia alla tecnologia passando dalle impressioni a caldo sull'ultimo film
roby noris
Messaggi: 342
Iscritto il: gio feb 26, 2004 9:30 pm
Località: CH Lugano-Pregassona
Contatta:

MAR ADENTRO

Messaggioda roby noris » sab mag 14, 2005 3:54 pm

MAR ADENTRO - MARE DENTRO - THE SEA INSIDE


vincitore del leone d'argento a Venezia l'anno scorso e di diversi altri premi, il film di Amenàbar (regista di The Others) è un gioiello.
Gli attori sono uno più bravo dell'altro, la performance del protagonista Javier Bardem che da atletico ed energico si trasforma in tetraplegico, è straordinaria. È il volto che parla come in un'altra performance non indifferente di Denzel Washington poliziesco The Bone Collector (Il collezionista di ossa). Ma ciò che mi è piaciuto particolarmente è il modo di trattare il tema dell'eutanasia non in chiave ideologica, senza pretese di ricette e soluzioni, ma solo con una grande umanità, nella povertà assoluta del non avere certezze e soluzioni assolute. Non so se sia fedele alla storia vera spagnola, ma come trasposizione cinematografica del dramma umano di fronte all'ipotesi dell'eutanasia non ho visto nulla di meglio. Per intenderci l'osannato Million dollars baby è completamente scentrato e superficiale quando tenta di trattare questo tema, e di fronte a Mar Adentro scompare letteralmente.

Due dei tanti siti dove sapere tutto su questo capolavoro
http://www.maredentro.it/
http://www.theseainside.com/

lucia
Messaggi: 76
Iscritto il: mer mar 03, 2004 3:41 pm
Località: lugano

Messaggioda lucia » dom nov 20, 2005 2:50 pm

con grande pre-giudizio non ho guardato ancora nè l'uno nè l'altro

grazie per quel che scrivi, la stampa qualunquista li ha accomunati totalmente


Torna a “Cinema e dintorni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

cron